DGR 702 – STUDIO EIDOS ORGANIZZA ATTIVITA’ DI SOSTEGNO AL REINSERIMENTO LAVORATIVO

24 GIUGNO 2013

 

 

comunitaeuropearegioneveneto-small

 

 

 

 

Ente accreditato  dalla Regione Veneto per la formazione continua e per i Servizi al lavoro, sta programmando delle attività di accompagnamento e formazione mirate ad adeguare le competenze professionali del destinatario all’attuale domanda di lavoro,  così come previsto dalla Direttiva per la realizzazione di politiche attive DGR 702/2013.

 

ORGANIZZA ATTIVITA’ DI SOSTEGNO AL REINSERIMENTO LAVORATIVO

 

PROGETTO 1:         

COUNSELING INDIVIDUALE MIRATO AL REINSERIMENTO LAVORATIVO

 

PROGETTO 2:         

FORMAZIONE DELLA FIGURA DI MAGAZZINIERE CON PATENTINO MULETTO

 

PROGETTO 3:         

FORMAZIONE DELLA FIGURA DI OPERAIO ESPERTO NELLA LETTURA DEL   DISEGNO MECCANICO

 

PROGETTO 4:         

FORMAZIONE DELLA FIGURA DI TAGESMUTTER PER I BAMBINI IN ETA’ SCOLARE

(TITOLARE DI UN DOPOSCUOLA DI FAMIGLIA)

 

PROGETTO 5:      

PERCORSI PERSONALIZZATI (INGLESE, INFORMATICA, ITALIANO PER STRANIERI ETC)

 

Gli interventi di politiche attive oggetto di questa Direttiva saranno rivolti a:

  • – i lavoratori sospesi con almeno 6 mesi di sospensione in CIGS e CIG in deroga a zero ore
  • – i lavoratori, iscritti alle liste di mobilità (ex lege n. 223/1991 e n. 236/1993) e mobilità in deroga
  • – i disoccupati di lunga durata,  cioè alla ricerca di una nuova occupazione da più di 12 mesi o da più di 6 mesi se giovani

 

Per i soggetti destinatari delle politiche attive che non percepiscono alcun sostegno al reddito è prevista l’erogazione di un’indennità di frequenza pari a 3 €/ora/partecipante; tale indennità sarà pari a 6 € nel caso di ISEE ≤ 20.000 euro.

 

Documentazione necessaria per l’ammissione alle selezioni:    

  • – fotocopia del documento di identità in corso di validità del sottoscrittore
  • – curriculum vitae su carta semplice
  • – copia dell’attestazione ISEE
  • – autocertificazione di stato di mobilità o disoccupazione

 

Le domande di partecipazione alle selezioni dovranno pervenire tramite:

– posta elettronica:  info@studioeidosformazione.it

– fax: 0445 383715

Si consiglia di telefonare preventivamente per accertarsi di avere le caratteristiche richieste dalla normativa.

 

Si sottolinea che l’ammissione all’intervento avverrà a seguito della valutazione da parte della Direzione Lavoro della Regione Veneto, pertanto la realizzazione delle attività è subordinata all’approvazione del progetto stesso da parte dell’Amministrazione regionale.

 

>> SCARICA IL MATERIALE INFORMATIVO QUI

 

 

fondosocialeeuropeo